Il Progetto Orientamento Unica

 

Da quasi un decennio l’Università degli Studi di Cagliari investe sull’orientamento formativo e lavorativo, in quanto fattore strategico per adeguare il proprio sistema accademico al processo di rinnovamento, in atto sia a livello nazionale sia Europeo, nelle politiche dell’istruzione e del lavoro.

Nella piena consapevolezza della centralità che l’orientamento occupa all’interno delle politiche economiche e sociali legate alla crescita professionale e personale degli individui, l’Università degli Studi di Cagliari ha predisposto il “Progetto Orientamento Unica” in risposta all’Avviso pubblico RAS – Servizio Istruzione – Chiamata di progetti per le azioni di orientamento e sostegno al raccordo Università/Scuola superiore e finanziato con i fondi POR/FSE 2007-2013, Obiettivo Competitività Regionale e Occupazione, ASSE IV, Capitale Umano – Linea di Attività h.5.1 – Creazione di Reti per facilitare l’incontro tra il sistema dell’Istruzione superiore e le Università.

Il “Progetto Orientamento Unica” si articola in un sistema di azioni coordinate sviluppato rispetto a tre linee di intervento come di seguito sintetizzate:

Linea di Intervento A – Attività per il raccordo con le scuole. Risponde all’esigenza di fornire alle istituzioni scolastiche elementi utili per il riallineamento delle competenze degli allievi dell’ultimo anno delle Scuole superiori che intendono intraprendere un percorso universitario.

Nell’ambito di questa linea di intervento è stato predisposto un documento di analisi  e delle schede sintetiche che illustrano i risultati delle prove di verifica della preparazione iniziale per l’accesso agli studi universitari, inoltre saranno predisposte tre batterie di test, con livelli di difficoltà crescenti, da inviare alle Scuole superiori.

Linea di Intervento B – Iniziative di potenziamento dell’orientamento universitario. Intende incentivare l’auto orientamento alla scelta del Corso di studi universitario con attività di informazione e comunicazione al fine di rendere consapevoli, le famiglie e gli studenti dell’ultimo anno delle Scuole superiori, della propria scelta universitaria.

Le attività della linea di intervento B sono rivolte agli studenti iscritti all’ultimo anno delle Scuole superiori della Sardegna e riguardano la produzione di materiale informativo cartaceo e online, l’organizzazione di Giornate di orientamento e incontri/seminari con i referenti del mondo del lavoro e con i docenti universitari.  Alcune attività sono destinate anche agli studenti universitari e riguardano la predisposizione di uno strumento web innovativo per la preparazione dei test d’ingresso e l’attivazione di una accoglienza telefonica virtuale.

Linea di Intervento C – Strumenti di accompagnamento e sostegno per gli studenti del 1° anno del Corso di studi. Pone in essere azioni di recupero dei debiti formativi maturati dopo i test di ingresso all’Università nonché azioni di supporto volti a facilitare l’inserimento nel sistema universitario.

Sono stati incrementati i corsi di riallineamento  in aula e online dopo i test d’ingresso al fine di supportare le facoltà con un numero elevato di immatricolati con debiti formativi in ingresso. Inoltre è stato attivato un “Servizio tutoriale di orientamento” in ciascuna delle undici Facoltà dell’Ateneo composto da tutor di orientamento e tutor didattici al fine di supportare i neoiscritti nel primo anno di corso.

Le suddette linee di intervento sono strettamente correlate tra loro e trasversalmente collegate nell’utilizzo delle TIC.

credits unica.it Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy